Realizzato Diagrammi a Blocchi PowerPC Notebook

Sono passati tre mesi dalla partenza della nostra campagna, è arrivato il momento di condividere un aggiornamento sullo stato dei lavori.

Abbiamo raggiunto l’importo di € 7100 grazie a più di cento donatori che hanno contribuito, in alcuni casi con più di una donazione. Stiamo pensando a come incrementare le donazioni per raggiungere l’obiettivo finale di € 12600.

Abbiamo visto che un gran numero di donatori sono nuovi seguaci del progetto, quindi sembra che le nostre attività di comunicazione attirino con successo nuove persone. Ora abbiamo intenzione di ottenere ancora di più, quindi chiediamo a tutti di condividere sempre di più il nostro progetto, ad esempio sostenendo la sua pubblicità in riviste tecniche online e forum, siti web e altri media

Per promuovere queste attività, il progetto è stato presentato la scorsa settimana a due eventi Linux in Italia, uno a Milano da Roberto Innocenti ed uno a Bolzano / Bozen da Diego M.Nello stesso fine settimana ACube ha pubblicato il progetto proprio successo di Amiga32 a Neuss (Germania) e molte persone hanno mostrato il loro interesse. L’11 novembre Philippe F. presenterà una presentazione presso l’evento Alchimie 12 a Tain l’Hermitage (Francia).

Vuoi che gli schemi elettrici siano pronti per Natale? La soluzione è solo una: preparatevi per un contributo attivo, donando e coinvolgendo più persone!

Per quanto riguarda i lavori in corso, ACube sta lavorando alla progettazione di schemi elettrici e ha inviato un diagramma a blocchi precoce, che è stato ampiamente discusso con il nostro team core hardware di volontari. Dopo questa discussione, in particolare per quanto riguarda un componente NDA, siamo arrivati ad una versione finale accettata da entrambe le parti: quasi tutti i componenti sono identificati.

Stiamo includendo un diagramma a blocchi della scheda madre del nostro notebook PowerPC (senza nomi di circuiti integrati). Renderemo pubblici tutti i nomi dei circuiti integrati quando raggiungeremo la quantità richiesta di donazioni per completare lo schema elettrico, come concordato con ACube. Quindi, pubblicheremo i file di progettazione quando una fase di progettazione sarà completata e tenderà ad essere priva di errori e bug. Prima di tutto, chiunque voglia collaborare attivamente nella revisione del design può partecipare e partecipare al nostro progetto e associazione.

In poche parole, stiamo lavorando sodo per promuovere la campagna, e ACube è “sul pezzo” per realizzare la fase uno del progetto. Vediamo la luce alla fine del tunnel! Continuate così!

Infine vogliamo ricordare l’importanza delle piccole donazioni ricorrenti. La possibilità di avere molte persone a contribuire con una piccola quantità di soldi mensilmente è molto interessante per noi, in quanto ciò garantirà il lavoro costante del progettista dell’hardware.

Campagna Donazioni Schemi Elettrici motherboard Notebook PowerPC

  1. Design PowerPC notebook Motherboard

    Donation Campaign for the Electrical Schematics of a PowerPC Notebook motherboard

    €13,775.00 donated
La nostra prima campagna ha avuto successo!! Grazie a tutti!!
Ora però non smettete di donare, anche se la seconda campagna che sarà dedicata a realizzare i progetti Gerber con i circuiti stampati non è stata ancora lanciata, le donazioni in eccesso che saranno fatte da questa pagina saranno automaticamente allocate alla prossima.
La prossima campagna verrà lanciata nel momento in cui pubblicheremo i risultati della prima campagna che ci verranno presto forniti dal progettista hardare, la società ACube Systems.

Informazioni sul progetto notebook Linux PowerPC

Vogliamo davvero farlo succedere: un notebook PowerPC rilasciato come Open Source.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario assolvere ad una serie di compiti, come disegnare una motherboard personalizzata
che potrebbe calzare in uno chassis notebook esistente.

Da quando il progetto è stato lanciato (Ottobre 2014), il numero di persone che ha mostrato interesse è in costante aumento, ed ora siamo alcuni volontari esperti, alcuni dei quali sono in grado di contribuire nella revisione e nel controllare aspetti del design di elettronica richiesto. Sfortunatamente, dopo tutti questi anni siamo bloccati, a causa della mancanza di tempo libero, o capacità ingegneristiche e competenze professionali.

Al fine di risolvere la situazione, nel 2016 ci siamo avvicinati all’azienda italiana ACube Systems, un’azienda che ha esperienza nella progettazione di motherboards PowerPC. Siamo stati fortunati, abbiamo trovato un gruppo di persone appassionato che ha condiviso i vantaggi a lungo termine della filosofia Open Hardware e la cui esperienza precedente nella progettazione di varie motherboards PowerPC li rende una scelta ideale come partner. Insieme ad ACube saremo in grado di ottenere il design elettronico finito, ma un designer elettrocnico professionista deve essere pagato.

A questo punto, il gruppo coinvolto nel progetto ha deciso di fare le cose seriamente ed ha lanciato una campagna di raccolta fondi per pagare il lavoro richiesto.

Continue reading

Prima attività di ingegnerizzazione tra poco in partenza

First engineering task to be started soon

https://www.flickr.com/photos/takkaria/

Dopo aver raggiunto la pietra miliare di 4000 € siamo pronti a firmare il nostro primo contratto con ACube Systems. Ciò consentirà di avviare il lavoro di ingegneria e vogliamo ringraziare tutti i donatori per rendere possibile questo! Tutti i sostenitori stanno contribuendo a farci spostare con entusiasmo in avanti. Naturalmente dobbiamo ancora raggiungere l’obiettivo di 12600 € per concludere la fase di analisi e produrre le complete schematiche elettriche e fornire una documentazione estesa, ma ci sentiamo fiduciosi nel nostro successo a lungo termine.

Nel frattempo stiamo facendo progressi sulle nostre schede di sviluppo T2080 CPU. Stiamo lavorando alla fase di boot con una scheda grafica Radeon, quindi per favore, se alcuni esperti di uboot vogliano contribuire, contattateci.

Per quanto riguarda la scheda Radeon, alcuni giorni fa ACube ha confermato l’inclusione di un connettore MXM nel notebook. Questo è ottimo, dato che ci offre la possibilità di fornire la base per un portatile aggiornabile.

Infine, vorremmo concludere questo articolo ricordando che qualsiasi aiuto è più che benvenuto. Nuovi membri si sono associati e collaborano con il team hardware (cioè il processo di boot ed altro)) e molte persone stanno contribuendo a diffondere la nostra campagna attraverso i vari canali a disposizione (social media, forum, ecc).

Dobbiamo raggiungere più donatori perché ci aiuteranno a raggiungere il nostro obiettivo e per ottenere un vero e proprio PowerPC Notebook open source.

Per favore, racconta a tutti questo progetto sui forum, sulle reti sociali e perché no, nelle chiacchierate con i tuoi amici durante queste serate estive.

Notizie da condividere dalle nostre pagine “social”:

http://twitter.com/powerpcnotebook

http://www.facebook.com/powerpcnotebook/

https://plus.google.com/communities/103352717884355831498

https://www.linkedin.com/groups/7300932

Se vuoi collaborare con noi o darci alcuni suggerimenti puoi compilare il nostro sondaggio.

In ogni caso, se sottoscrivi la newsletter, riceverai aggiornamenti da noi.

  1. Design PowerPC notebook Motherboard

    Donation Campaign for the Electrical Schematics of a PowerPC Notebook motherboard

    €13,775.00 donated

    Read More