E’ stato pubblicato il file sorgente dello schema elettrico di Orcad v 0.6 e altre notizie

Finalmente abbiamo pubblicato sul nostro repository gitlab il file sorgente di Orcad con l’ultima versione (v0.6) di Electrical Schematics.

Questo file è alla base del PCB Design su cui si sta attualmente lavorando utilizzando Mentor Xpedition. La versione precedente degli schemi richiedeva alcuni aggiornamenti per consentire piccole modifiche per adattarsi agli spazi interni dello chassis Slimbook. Inoltre, gli schemi sono ora compatibili con la scheda di espansione I / O e la posizione delle porte esterne presenti sul modello di chassis “Elipse”, gentilmente fornite da Slimbook.

Dopo aver raggiunto l’obiettivo della Fase 1A (grazie a tutti !!), abbiamo appena avviato la Fase 1B della campagna di donazioni mirata alle “Simulazioni Fast SI bus”, ovvero un’analisi approfondita dell’integrità dei segnali del PCB che era venuto fuori dalla campagna precedente.

Dopo aver discusso con gli ingegneri che stanno attualmente lavorando sul PCB, ci è stato detto che pubblicare un PCB incompleto e potenzialmente difettoso non avrebbe molto senso, poiché potrebbero esserci grossi problemi che verranno risolti dopo aver eseguito le simulazioni del bus SI. Alla fine di queste lunghe discussioni, abbiamo concordato di pubblicare il PCB solo dopo che avremo raggiunto la fine della Fase 1B, quando tutti i controlli saranno stati effettuati.

A questo punto non possiamo fissare una scadenza per la pubblicazione del PCB, poiché la fine del lavoro sul PCB dipende in gran parte da quando raggiungeremo l’obiettivo della campagna di donazione della Fase 1B, e da quando la simulazione SI aiuterà a risolvere tutti i problemi elettrici che potrebbero verificarsi.

La scadenza provvisoria per la Fase 1B è il 16 ottobre, quindi mancano due settimane per donare i restanti 4000 euro (circa 4700 USD). Se raggiungeremo l’obiettivo, il PCB con simulazione del bus SI dovrebbe essere pronto entro la fine di novembre.

Open Source Summit + Embedded Linux Conference Europe 27 Oct 2020

Pronto per passare all’hardware aperto GNU / Linux PowerPC Laptop?

Il 27 ottobre alle 19.30 GMT al “Open Source Summit + Embedded Linux Conference Europe”

Perché oggi è possibile passare a un laptop PowerPC GNU / Linux con hardware aperto? Come associazione no profit basata solo su volontari condivido i passaggi della nostra esperienza sulla progettazione degli schemi elettrici e del PCB dell’Open Hardware PowerPC Notebook. Perché abbiamo scelto la licenza hardware sorgente del CERN e perché siamo pronti per il processo di certificazione OSHWA. Come abbiamo risolto il problema di avere la scocca del laptop anche per una piccola produzione in un mondo non standardizzato e non modulare di Notebook Chassis. Perché grazie a FOSS è possibile (ma non necessariamente semplice) avere un sistema operativo e applicazioni eseguite in un’architettura oggi meno comune nel mercato Consumer, come Power Architecture (PPC64) Big Endian. la buona pratica di scrivere codici open source non Endian dipendenti è importante per eseguire applicazioni GNU / Linux su ogni architettura della CPU. La nostra esperienza nel trovare codice scritto solo per little-endian e di cui abbiamo bisogno che invece venga eseguito su CPU big-endian.

Video e diapositive del nostro intervento all’OpenPOWER Summit NA 15 Settembre 2020

Diapositive dell’intervento

Compilare Freedesktop-sdk per PPC64 Big Endian

Invitiamo le persone a collaborare per risolvere i problemi Freedesktop-sdk elencati di seguito per poter compilare su PPC64 Big Endian. Gli errori sono principalmente legati alla configurazione dell’infrastruttura Python BuildStream che gestisce tutto il sistema di compilazione.

sdl2-ttf

errore durante la fase di configurazione del pacchetto, errore nel registro:

checking for SDL – version >= 2.0.8… no
*** Could not run SDL test program, checking why…
*** The test program failed to compile or link. See the file config.log for the
*** exact error that occured. This usually means SDL was incorrectly installed
*** or that you have moved SDL since it was installed. In the latter case, you
*** may want to edit the sdl2-config script: /usr/bin/sdl2-config
configure: error: *** SDL version 2.0.8 not found!
[00:00:15] FAILURE components/sdl2-ttf.bst: Running configure-commands
[00:03:21] FAILURE components/sdl2-ttf.bst: Command ‘export NOCONFIGURE=1;

ffmpeg-full-ffmpeg

error during package building configuration. Error:

ERROR: sdl2 requested but not found

If you think configure made a mistake, make sure you are using the latest
version from Git. If the latest version fails, report the problem to the
[email protected] mailing list or IRC #ffmpeg on irc.freenode.net.
Include the log file “ffbuild/config.log” produced by configure as this will help
solve the problem.
[00:00:50] FAILURE extensions/ffmpeg-full/ffmpeg.bst: Running configure-commands
[00:04:03] FAILURE extensions/ffmpeg-full/ffmpeg.bst: Command ‘./configure –prefix=”/usr/lib/powerpc64-linux-gnu/ffmpeg” \

mesa-git-mesa

errore durante la fase di configurazione del pacchetto, errore nel registro:
Error (not from the top of logfile):

[…] Looking for a fallback subproject for the dependency llvm\ meson.build:1423:2: ERROR: Subproject directory not found and llvm.wrap file not found

Nuova versione di ArcticFox per PPC64

Grazie al lavoro di Riccardo Mottola sull’applicazione di patch ad ArcticFox, ora abbiamo una nuova versione di questo utile browser web disponibile per il download dal nostro Debian repository per la piattaforma PPC64 Big Endian.

Di seguito uno screenshot di ArcticFox che funziona molto bene sulla scheda NXP T2080RDB che ha la stessa CPU che abbiamo selezionato per il nostro progetto laptop ed è in esecuzione sull’ultimo kernel Linux (v5.8.11). Oltre a una migliore resa delle pagine web, i video WebGL e YouTube funzionano bene, portando a una piacevole esperienza durante la navigazione sul web. Tuttavia, non abbiamo un motore JavaScript performante, che causa un grave impatto su qualsiasi sito che ne faccia un uso intensivo.

Speriamo tutti che la situazione con il browser web migliori, e per esempio speriamo tutti che le persone che lavorano al porting di Chromium su PowerPC Big Endian trovino presto più persone per aiutare a raggiungere il loro obiettivo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.